Pagani, tenta rapina a mano armata: arrestato Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pagani. Gli agenti della polizia di Stato appartenenti al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno eseguito una misura cautelare nei confronti di un uomo originario di Pagani, che nel corso delle ultime settimane, si era reso responsabile di estorsione e tentata rapina a mano armata in danno di esercizi pubblici della zona. Nella giornata di sabato 29 settembre, l’individuo era stato fermato dagli uomini del Commissariato di Nocera dopo essersi reso responsabile di una tentata rapina. Nella circostanza, l’uomo armato di coltello aveva cercato di farsi consegnare l’incasso dalla titolare di una tabaccheria di via Napoli in pieno centro a Nocera Inferiore, ma era stato messo in fuga dalle grida della donna. La Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, condividendo il quadro probatorio raccolto e valutata la pericolosità del soggetto, ha chiesto ed ottenuto dal G.I.P. la sua sottoposizione all’obbligo di soggiorno fuori dalla Regione Campania.

»

Leggi anche

Battipaglia, giù ex scuola Fiorentino: sorgerà una piazza

Battipaglia. Sono iniziate le operazioni di abbattimento dei padiglioni di via De Gasperi della scuola media “Fiorentino”.

Capaccio. Ex Cirio diventerà polo culturale: progetto da 14 milioni

La fabbrica dell’ex Cirio, a Capaccio Paestum, da area degradata diverrà una nuova location culturale per raccontare la storia. È [

Elezioni, ecco candidati PD a Salerno e provincia

Salerno. Il Partito Democratico ha reso noto le candidature per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre. A Salerno e […]

Webp.net-gifmaker