Pagani, si nasconde nel bagagliaio della ex: stalker a processo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pagani. Dovrà affrontare il processo un 48enne di Pagani protagonista di un singolare caso di stalking nei confronti dell’ex compagna: l’uomo, infatti, dopo aver perseguitato per lungo tempo la donna, aveva addirittura deciso di chiudersi nel bagagliaio della sua auto. Il caso adesso finisce in tribunale dopo la denuncia presentata ai carabinieri della tenenza della città dell’Agro Nocerino Sarnese. Una storia d’amore finita male cui il 48enne paganese non voleva arrendersi: l’uomo, dopo la rottura della relazione, aveva molestato la donna con una serie di telefonate, costringendola a cambiare il numero del cellulare. Non solo: spesso, infatti, secondo quanto raccontato ai militari dell’arma agli ordini del tenente Angelo Chiantese, il 48enne paganese aveva effettuato dei veri e propri blitz nei luoghi frequentati dall’ex compagna che, esasperata, ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri.

»

Leggi anche

Capaccio. Turista perde la borsa, la ritrova il sindaco Alfieri

Capaccio Paestum. Trova una borsa e la restituisce alla proprietaria che l’aveva dimenticata in strada. All’interno 950 eur

Nocera, maxi sequestro da 7 mln per l’imprenditore Giovanni Citarella

Nocera Inferiore. Questa mattina, la Guardia di finanza di Salerno ha eseguito un provvedimento di confisca, emesso dal Tribunale di [&

Moio della Civitella. Alta velocità, Gnarra :”No con riserva “

A Moio della Civitella (SA), dubbi e contrarietà in merito alla realizzazione del primo lotto della nuova linea alta velocità [&helli

Webp.net-gifmaker