Pagani, doppio colpo alla stessa stazione di servizio in 48 ore Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pagani. Un doppio colpo nei confronti della stessa stazione di servizio, in due notti diverse, consumati con identiche modalità con minaccia, arma e un solo uomo a fare irruzione nell’area portando via il denaro. Torna l’emergenza criminalità sul territorio.

DOPPIO BLITZ A DISTANZA DI 48 ORE

Il doppio blitz è scattato a distanza di circa 48 ore, con un bottino identico di circa mille euro sottratti all’uomo incaricato di assistere i clienti arrivati al servizio self attivo per 24 ore, riaffermando la forte necessità di un maggiore controllo per scoraggiare episodi di microcriminalità diffusa. I titolari sono esasperati, in particolare, ma non sono i soli: raid del genere, con le modalità della rapina, si sono registrati nelle ultime settimane sul territorio cittadino a danno di commercianti già duramente provati dalle norme stringenti del lockdown e dal coprifuoco. (fonte La città di Salerno)

»

Leggi anche

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Sulle spiagge di Paestum è l’ora del kitesurf

Capaccio Paestum. Kitler alla riscossa sulle spiagge pestane. Il vento delle ultime ore ha consentito agli appassionati di kitesurf, lo

Ottati, al via corso di danza per bambini

Ottati. A.C. Tersicore in collaborazione col Comune di Ottati apre il corso di danza presso la palestra comunale per tutti […]

Webp.net-gifmaker