Ogliastro, ammanco di 15mila euro da casse comunali: sospeso dipendente Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ogliastro Cilento. Si sarebbe intascato 14.850 euro nell’arco di otto anni e mezzo: nei guai è finito un dipendente del Comune di Ogliastro Cilento, ora sospeso per 30 giorni dal servizio.

I FATTI E LA DENUNCIA ANONIMA AL SINDACO APOLITO 

La scoperta è stata fatta a seguito di una segnalazione anonima al primo cittadino, Michele Apolito, nel quale veniva denunciata la sottrazione di denaro incassato per ragioni di servizio da G.B., dipendente comunale. A seguito di un primo esame contabile, terminato lo scorso 11 giugno, è emerso un ammanco di denaro nel periodo che va dal 1 gennaio 2011 al 4 giugno 2019, relativamente agli incassi dell’Ufficio Anagrafe e Stato civile dell’ente. Il Comune ha pertanto avviato il procedimento per censurare il comportamento tenuto da G.B. “L’uomo – si legge nel provvedimento – avendo per ragioni del suo ufficio la disponibilità di denaro incassato per versamenti che effettuavano gli utenti, ometteva di versarli alla Tesoreria comunale.

Da un primo esame contabile, si è accertato che l’ammanco nel suddetto periodo ammonta a 14.580,31 euro, avendo quest’ultimo incassato la somma di 15.050,97 euro e versandone nella Tesoreria solo 470,65 euro”. Il fatto, oltre a costituire “le gravi e reiterate violazioni dei codici di comportamento” lede fortemente “l’interesse pubblico e la stessa immagine della pubblica amministrazione e costituisce una violazione gravissima agli obblighi propri del lavoratore dipendente”.

IL PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE 

E’ scattata quindi la sospensione cautelare dal servizio per 30 giorni, durante il corso del procedimento disciplinare. Il provvedimento si rende necessario per espletare ulteriori accertamenti e approfondimenti sui fatti addebitati allo stesso a titolo di infrazione disciplinare. L’interessato sarà sentito a sua difesa, con facoltà di farsi assistere da un procuratore ovvero da un rappresentare dell’associazione sindacale cui aderisce o conferisce mandato, il prossimo 4 luglio alle 10, presso il Comune di Ogliastro Cilento nell’Ufficio del responsabile per i procedimenti disciplinari, il segretario comunale Nicola Cortazzo.

»

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambi

Salerno. La Polizia in soccorso di anziani in difficoltà

Non solo prevenzione dei reati e repressione di condotte illegali per le donne e gli uomini della Squadra Volante della […]

Palomonte. Cisl Fp: incontro Cda Azienda consortile Agorà S10

La Cisl FP, il Confederale delle Politiche Sociali e il Coordinamento dei Piani di Zona incontrano il CDA dell’Azienda Consortile [&h

Webp.net-gifmaker