Morte Giuliano, Gennaro Mucciolo:”Socialismo salernitano perde pezzo di storia” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Polla. “La notizia della morte di Rocco Giuliano, inimmaginabile, mi ha scosso”. Questo il primo commento dell’ex onorevole regionale Gennaro Mucciolo di Castel San Lorenzo. “Alla tristezza è sopraggiunto un senso di vuoto e di smarrimento- afferma-Rocco ,dopo la morte del senatore Quaranta , è stato il riferimento più significativo dei socialisti nel Vallo di Diano. E ogni qualvolta, quasi sempre per motivi politici, andavo nel Vallo era immancabile l’incontro con Rocco, magari anche per il solo piacere di sorseggiare un caffè insieme. Rocco ha ricoperto importanti incarichi istituzionali: consigliere e assessore provinciale, ma soprattutto sindaco. Me lo ricordo da sempre sindaco di Polla,- dichiara Mucciolo- il sindaco del popolo, il sindaco di tutti, sempre tra la sua gente disponibile all’ascolto per capirne i problemi. Stimato e rispettato da tutti, avversari compresi. Il Vallo di Diano perde un uomo e un amministratore di grandi capacità. Il socialismo salernitano perde un altro pezzo di storia importante. Alla famiglia le condoglianze più sentite- conclude Gennaro Mucciolo-a lui la terra sia lieve. Ciao Rocco”.

»

Leggi anche

Vietri, scuola ceramica: consegnati camici primi 15 studenti

300 ore in aula, 60 dedicata alle key competences e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con […]

Eboli. Individuato un altro nido di tartaruga sulla spiaggia

Secondo nido di Caretta caretta sul litorale di Marina di Eboli, con i volontari di NaturArt, individuato dalla  socia Biancamaria [&h

Eboli. Avvelenatore seriale di cani e gatti: indagini in corso dei vigili

Eboli. Un avvelenatore seriale di cani e gatti e di altri animali. È questo il timore  dei cittadini a seguito […]

Webp.net-gifmaker