Montecorvino Pugliano, strangola e picchia la moglie: arrestato Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Montecorvino Pugliano. Un uomo è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni ai danni della moglie per un episodio accaduto sabato sera, quando i carabinieri della locale tenenza sono intervenuti all’interno dell’abitazione della coppia ed hanno arrestato il marito C.C., 30 anni, colto in flagrante mentre procurava lesioni alla donna. L’uomo prima tentava di strangolarla con un maglione e la colpiva con diversi pugni. L’intervento dei carabinieri ha evitato il peggio, grazie anche alla segnalazione ricevuta, che traevano in arresto il marito. Per la donna è stata data una prognosi di sette giorni a causa delle lesioni ricevute. Successivamente ha raccontato che la situazione di violenza andava avanti già da diverso tempo e ha denunciato il tutto alle Autorità. L’uomo invece è stato condotto al carcere di Fuorni. (fonte SeiTv)

»

Leggi anche

Al via il concorso “Bulli di sapone-rispetto e gentilezza contro la violenza”

In occasione della Settimana regionale contro il Bullismo e Cyberbullismo, istituita con legge regionale n. 11 del 22 maggio 2017 (&

Ladri in azione ad Albanella, sono entrati in casa: “Parlavano arabo”

Albanella. Ancora ladri in azione sul territorio comunale. L’allarme è scattato dopo un post sui social scritto da Rocco Agostin

Palomonte. Pubblica foto osè delle amiche su siti porno

Palomonte. Foto di ragazze minorenni, studentesse universitarie e madri di famiglia, completamente nude ed in atteggiamenti osé, scatt