Mercato S.Severino. Scoperta merce rubata: un arresto ed 1 denuncia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Mercato San Severino. Tenta di corrompere un poliziotto e viene arrestato, dopo un controllo in strada. Sul caso la procura di Nocera Inferiore ha aperto un fascicolo d’indagine, a seguito di un’operazione condotta da una pattuglia del distaccamento Polstrada di Nola, che giorni fa ha arrestato un cittadino di nazionalità marocchina. Lo straniero è accusato di istigazione alla corruzione e ricettazione in concorso con un altro cittadino di origine marocchina, denunciato invece a piede libero. I due sono stati fermati durante un normale controllo della vigilanza stradale, sull’A30, nei pressi della barriera autostradale di Mercato San Severino. Il mezzo controllato era un autocarro Fiat Ducato, con a bordo il conducente, E.O.R. , di 48 anni, residente a Campagna, e poi arrestato in flagranza per istigazione alla corruzione e ricettazione. L’uomo viaggiava con E.S.A. , 43enne di Angri, denunciato a piede libero. Durante i controlli, la polizia ha notato segni di nervosismo nei due uomini, estendendo la perquisizione anche al veicolo. Al suo interno, sono stati trovati attrezzi da lavoro quali trapani, smerigliatrici, saldatrici, apparecchiature elettroniche, televisori Led, computer portatili, telecamere di sorveglianza e monitor. I due, gravati da precedenti specifici, non hanno saputo giustificare il possesso di tutta quella merce. Uno dei due, provando ad evitare l’arresto, ha tentato anche di corrompere un agente di polizia offrendogli in cambio una parte del materiale rinvenuto nell’autocarro. Dopo l’arresto, questa mattina il magrebino comparirà dinanzi al gip del tribunale di Nocera Inferiore per l’udienza di convalida. (Il Mattino)

»

Leggi anche

Battipaglia, giù ex scuola Fiorentino: sorgerà una piazza

Battipaglia. Sono iniziate le operazioni di abbattimento dei padiglioni di via De Gasperi della scuola media “Fiorentino”.

Capaccio. Ex Cirio diventerà polo culturale: progetto da 14 milioni

La fabbrica dell’ex Cirio, a Capaccio Paestum, da area degradata diverrà una nuova location culturale per raccontare la storia. È [

Elezioni, ecco candidati PD a Salerno e provincia

Salerno. Il Partito Democratico ha reso noto le candidature per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre. A Salerno e […]

Webp.net-gifmaker