Lite all’alba a Marina di Camerota, 34enne aggredito Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Camerota. Rissa all’alba a Marina di Camerota. Un giovane di 34 anni è finito ricoverato in ospedale con fratture, trauma cranico, escoriazioni e ferite. Il ragazzo, R.G. di Sala Consilina, lavora in una struttura della zona. Per cause ancora in corso d’accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Sapri e della locale stazione di Marina di Camerota, tre persone avrebbero aggredito il 34enne in via Bolivar, tra un bar e una farmacia, quando erano quasi le 6 del mattino. Calci, pugni e una bottiglia di birra spaccata in testa. Il malcapitato privo di sensi a terra e gli aggressori che continuavano a colpirlo. Lo hanno trovato quasi in coma alcune persone che si stavano recando a lavoro. Poi l’arrivo dell’ambulanza, i primi soccorsi e il trasporto in ospedale. Sul posto è arrivata la Croce Gialla di Camerota e poi la Misericordia di Palinuro. Il giovane sarebbe fuori pericolo di vita ma per rimettersi in sesto ci vorranno almeno 30 giorni di prognosi. Al vaglio degli inquirenti la posizione dei partecipanti alla rissa. (fonte Il Mattino)

»

Leggi anche

Incidente in scooter: Albanella piange la 43enne, Sara Scorziello

Albanella. Alla fine il suo cuore  ha ceduto: troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’incidente in scooter. Sara Scorziello

A Trentinara un parco avventura sul monte Vesole

Trentinara. Un parco avventura sul monte Vesole: il taglio del nastro è previsto per le 17 di domani. Si tratta […]

Al Venice Open due piccoli golfisti salernitani

Salerno. Due salernitani al Venice Open, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo dedicato ragazzi, organizzato da Us Kids [&he

Webp.net-gifmaker