La storia. Affetta da leucemia, insegue sogno canto studiando in ospedale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

"GLI INFERMIERI MI HANNO RIDATO SPERANZA" AFFERMA LA 20ENNE

Napoli. Tra le mura dei reparti ospedalieri, nonostante sofferenze e malattie, nascono spesso belle storie di umanità che al contempo provocano sorrisi e lacrime. E’ il caso di Cassandra che lo scorso gennaio è stata ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli dove ha scoperto di avere la leucemia, ma nonostante la malattia la ragazza 20nne non ha smesso di inseguire il suo sogno: il canto. “Canto e studio canto da quando avevo 12 anni, è la mia più grande passione. Erano mesi che era in programma un provino per Amici ma non ho potuto parteciparvi perché essendo immunodepressa non posso stare tra la gente, credo però’ si tratti solo di un evento rimandato. Il mio video sui social? Ringrazio tantissimo coloro che l’hanno realizzato e condiviso perché mi stanno rendendo la persona più felice del mondo e mi stanno aiutando moltissimo, stanno dando speranza a una persona che purtroppo l’aveva persa: sono i miei infermieri del cuore”, racconta così Cassandra la propria passione e le proprie speranze.

E’ un vulcano in eruzione

Cassandra è ora al suo terzo ciclo di chemioterapia, che procede bene, le condizioni sono stabili anche se la ragazza non può considerarsi ancora guarita. La cosa che più mi ha colpito è che sin dai primi giorni, nonostante la sua situazione, ella sprizzava energia da tutti i pori, è sempre stato un vulcano in eruzione, non faceva altro che cantare ovunque e metteva allegria a tutti. Negli ultimi giorni invece era un po’ giù di corda, abbiamo saputo anche avrebbe dovuto partecipare ad un provino per la trasmissione ‘Amici’ ma non ha potuto a causa della sua situazione, così per tirarla su abbiamo deciso di filmarla mentre era impegnata nel canto e di rendere virale la sua performance”, sono state le parole di Sara Tesorello, infermiera nel Reparto di Ematologia dell’ospedale A. Cardarelli.

Cassandra è il simbolo della positività e della speranza

Davvero un bel gesto quello degli operatori sanitari che hanno voluto regalare un sorriso ed una speranza a Cassandra. Noi ci auguriamo che possa presto guarire e che con la sua splendida voce possa lasciare le stanze dell’ospedale per calcare i palchi di tutto il mondo. Il suo video ci ha commosso ed emozionato, la sua performance è stata stupefacente. Crediamo che siamo tutti noi a dover dire grazie a questa ragazza, che con la sua forza, energia e voglia di fare sta lanciando un messaggio di positività e speranza” ha commentato il consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli con il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

»

Leggi anche

Giffoni Valle Piana. Ritrovato in un dirupo corpo Palmieri: fatto a pezzi da moglie e figli

Giffoni Valle Piana. Omicidio del panettiere Ciro Palmieri 43 anni: il corpo ritrovato in un dirupo. Il ritrovamento è stato […

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Webp.net-gifmaker