La mamma muore: il figlio 55enne la mette in una cella frigorifera Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

A Ceglie Messapica (Brindisi) è stato ritrovato il cadavere di una donna di 82 anni,  all’interno di una cella frigorifera.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri in una zona alla periferia della cittadina. Il figlio della pensionata,  55 anni, è stato denunciato a piede libero per occultamento di cadavere, dopo essere stato interrogato a lungo. L’uomo ha spiegato di non aver avuto il coraggio di seppellire la madre, morta pare per cause naturali, e di aver quindi deciso di nasconderla dentro la ghiacciaia in casa.(Tgcom)

»

Leggi anche

Sanza. Colpita da una mucca: trasportata in ospedale in eliambulanza

Sanza. Colpita dal calcio di una mucca. Vittima una cinquantenne.  L’incidente si è consumato nel pomeriggio di ieri in una [&h

Salerno. Scopre di essere sposato nel giorno del suo matrimonio

Salerno. Scopre di essere bigamo nel giorno del suo matrimonio. Un 39enne  si era recato al Comune per il suo […]

Basket in carrozzina: debutto amaro per Pontecagnano

L’Ortopedia Medica Tech Pontecagnano sciupa un’occasione d’oro per battere la più quotata Lupiae Team Salento nell’incontro di

Webp.net-gifmaker