Incendio rifiuti a Battipaglia, residenti Bellizzi:”Aria irrespirabile” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Bellizzi.  Un vasto rogo di ecoballe si è sviluppato a Battipaglia, comuni limitrofi denunciano odori nauseabondi. Dal rogo si è sprigionata una vasta e densa nuvola di fumo nero, che ha ricoperto la zona e ha reso irrespirabile l’aria: l’incendio è stato visibile anche a chilometri di distanza. Sono trascorse circa 48 ore ed ancora oggi con l’accentuarsi anche del caldo, si respira un’aria esausta. “Oggi c è un aria irrespirabile qui a Bellizzi-denunciano alcuni residenti-fate qualcosa se no qua ci fate morire di tumori”. “A Battipaglia-riferisce Michele- la nube tossica si è abbassata ed ha invaso il quartiere di Taverna. Attualmente nel centro urbano non si respira”.

»

Leggi anche

Svincolo Contursi, Fratelli d’Italia: “Lavori fermi da mesi”

Contursi Terme. Continua la campagna di attenzione al territorio del coordinatore provinciale Giuseppe Fabbricatore, insieme al gruppo

Agropoli, ladri in villetta a Trentova: portati via persino i mobili

Agropoli. Furto in una villetta di Trentova. I malviventi si presuppone abbiano agito col favore della notte, riuscendo a penetrare [&h

Roccadaspide, messa in sicurezza strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie

Roccadaspide. Messa in sicurezza della strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie, che si collega alla Sp 11b: il Comune approva il prog

Capaccio, raccolta solidale uova di Pasqua per i più piccoli

Capaccio Paestum. Raccolta solidale per regalare un sorriso ai più piccoli in occasione della Pasqua. Per partecipare basta lasciare i