Gioi, perseguita giovane donna: in manette stalker 37enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Gioi. Questa mattina i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, un 37enne di Vallo della Lucania, residente a Gioi. L’uomo, da diversi mesi, aveva iniziato a pedinare una giovane donna del piccolo paese cilentano, appostandosi spesso nei pressi del suo luogo di lavoro nonchè sotto la sua abitazione, suonando insistentemente il citofono sino a giungere, in una circostanza, a schiaffeggiarla, e, ancora, a danneggiarle gli specchietti dell’autovettura e, in un’altra occasione, addirittura a dare fuoco al veicolo della donna. Un’escalation di episodi gravi e senza alcuna giustificazione che avevano portato la giovane a perdere la serenità e a rivolgersi, disperata, ai militari dell’Arma che – sotto la direzione della Procura Vallese – hanno svolto un’accurata attività di indagine che ha portato al risultato odierno consentendo finalmente di assicurare alla giustizia il 37enne che ora si trova ai domiciliari.

»

Leggi anche

Castellabate. Natale solidale per anziani, disabili e famiglie indigenti

Castellabate si prepara ad accogliere un Natale più solidale e caritatevole grazie alle iniziative strenna natalizia agli anziani e pa

Montecorvino Pugliano. Investito davanti supermercato: è in prognosi riservata

Montecorvino Pugliano. Stamattina, alle 6:20, a Pagliarone davanti ad un supermercato di una nota catena un settantenne è stato invest

Pontecagnano. Strada colabrodo: automobilista ci rimette due gomme

Pontecagnano Faiano. Strada dissestata: una cittadina ci finisce dentro con la sua vettura e ci rimette due pneumatici. Il fatto [&hell

Webp.net-gifmaker