Giffoni Valle Piana, oggi torna in Italia salma orafo Lucio Truono Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giffoni Valle Piana. Torna, oggi, a casa la salma di Lucio Truono, l’orafo 43enne, deceduto a Londra nelle scorse settimane a causa del Coronavirus. La polizia lo trovò privo di vita nella sua abitazione. Dopo essersi recato in ospedale a Londra, nonostante la febbre alta fu rimandato a casa. Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta ed è stata effettuata anche l’autopsia. A comunicare il rientro della salma, il sindaco Antonio Giuliano. “Vi comunico -dichiara il primo cittadino-che abbiamo ricevuto l’ok per il rimpatrio della salma di Lucio Truono. La salma è partita da Londra nella serata di ieri. Una volta rientrato in Italia, appena si avrà il via libera, sarà autorizzato il trasporto a Giffoni dove, alle 18 di oggi, si terrà la benedizione in forma ristretta nel rispetto delle normative vigenti. Dopo settimane in cui ho scelto il silenzio, rispettando il dolore della figlia Rosa e dei familiari, desidero comunicarvi questa notizia anche per il lavoro svolto per far rimpatriare la salma. Un ringraziamento va all’agenzia funebre Troisi-conclude Giuliano-che ha seguito da vicino la vicenda interfacciandosi continuamente con le autorità locali per permettere a Lucio di ritornare nella sua Giffoni”.

»

Leggi anche

“Albanella e le sue ricchezze”: la suggestiva mostra di Vincenzo Vairo

“Albanella e le sue ricchezze”: è questo il titolo della mostra fotografica,  che sarà possibile ammirare in occasione d

Albanella. Quercia finisce su cavi elettrici: intervengono vigli del fuoco

Albanella. Una grossa quercia finisce sui cavi elettrici e quelli della linea telefonica: intervento di urgenza dei vigili del fuoco [&

Ad Albanella escalation di furti: abitazioni prese di mira

Torna l’incubo furti sul territorio comunale di Albanella. La notte passata infatti, è stata all’insegna delle razzie port

Webp.net-gifmaker