Frana Ottati. Chieste ulteriori risorse messa in sicurezza, sindaco:” Ce la faremo” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ottati. “È stata appena inviata alla Regione Campania e ad ogni altro Organo competente istanza di ulteriore impegno economico per la realizzazione dei lavori di somma urgenza”, ad annunciarlo il sindaco Elio Guadagno dopo la frana che ha interessato il costone nel centro urbano del piccolo comune della Valle del Calore.“A seguito di sopralluogo effettuato con l’Impresa e l’Ufficio Tecnico Comunale, ci si è resi conto che i primi 50.000 euro  stanziati dal Genio Civile di Salerno – afferma Guadagno –  non sono sufficienti alla risoluzione dell’emergenza, poiché ben tre livelli di barriere paramassi sono stati completamente divelti. Pertanto, senza la propedeutica realizzazione delle barriere, non sarà possibile procedere al disgaggio dei massi pericolanti. Siamo a lavoro incessantemente. Non possiamo e vogliamo fermarci. Dobbiamo consentire alle famiglie e agli operatori economici evacuati di recuperare la loro normalità e i loro affetti conservati nelle mura proprie, di acquisire la serenità che avevano ante evento”. Guadagno conclude:”  Un  maestoso costone a dirci siete nulla rispetto alla natura, pur essendo natura. Ma è la solidarietà ed il sostegno di amici, colleghi, cittadini per la comunità di Ottati a profondere energia e tenacia per risolvere quanto prima ogni condizione di limitazione ad una presunta libertà, in un periodo già cupo di per sé.  Ce la faremo, tutti insieme, con lo spirito di comunità e fratellanza che ci ha sempre contraddistinti in momenti difficili”. 
I fondi  dovranno servire a rimuovere ogni detrito, ad ispezionare il costone roccioso per individuarne le criticità, a montare altre barriere paramassi e nuove reti di contenimento e a ripristinare la strada per permettere il rientro ai 36 cittadini evacuati.
»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali