Eboli. “Scasso” roulotte abbandonate a Fiocche: convalidato sequestro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Una nuova importante operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a segno dal Comando Stazione Carabinieri di Santa Cecilia, agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli. A seguito di una articolata fase investigativa, i militari dell’Arma in collaborazione con il personale tecnico del Nucleo Guardie Giurate Ambientali Accademia Kronos di Salerno, accertano una illecita attività di smaltimento di rifiuti.

Sono infatti oltre un centinaio le roulotte dismesse ed abbandonate da tempo in un fondo agricolo incolto privato in località Fiocche, che a causa del loro degrado e completa dismissione, erano ormai dei veri e propri rifiuti che sarebbero dovuti essere smaltiti attraverso ditte specializzate. Dalle indagini effettuate dai militari dell’Arma in collaborazione con il Nucleo Guardie Giurate Ambientali Accademia, Kronos di Salerno è emerso che il titolare di una ditta campana, dopo aver acquistato le roulotte le aveva depositate in modo incontrollato su fondo agricolo probabilmente in attesa di essere disassemblate o smaltite in altro modo ma, di fatto realizzando un vero  deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi tra terreni coltivati e pericolosamente vicino a delle civili abitazioni essendo caratterizzate da materiali altamente infiammabili.

A seguito dell’attività svolta i militari, dopo aver accertato lo stato di degrado dell’area che risultava invasa anche da detriti, rifiuti ferrosi, pneumatici esausti, guaine e parti delle stesse roulotte che in gran parte erano colme di rifiuti e suppellettili completamente distrutte, sottoponevano a sequestro preventivo l’intera area di circa 3000 metri quadri e tutte le carcasse di roulotte abbandonate sul fondo. Al termine delle operazioni venivano denunciate due persone per illecito smaltimento di rifiuti e per la realizzazione di un deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi. Questa nuova ed importante operazione, evidenzia ancora una volta il costante impegno dell’Arma dei Carabinieri nell’attività di salvaguardia e tutela dell’ambiente e nel contrasto delle illecite attività di smaltimento dei rifiuti.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Agropoli. Sale numero contagi covid: raggiunta quota 49

Agropoli. L’Asl-Dipartimento di Prevenzione ha comunicato di aver riscontrato nelle ultime 24 ore 24 nuovi casi di positività al

Buccino. Impianto aerobico trattamento rifiuti:Tar accoglie ricorso società

Il Tar di Salerno ha accolto il ricorso della società Buoneco, relativo all’istanza di autorizzazione paesaggistica per la realizzaz

Capaccio. Acquisto ex tabacchificio: Comune contrae mutuo fino al 2036

Capaccio Paestum. Acquisizione  e  recupero  dell’ex  tabacchificio   (Saim) in località Cafasso: l’amministrazione comu

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2