Eboli, picchia la moglie in pieno centro e le sottrae figlio: fermato uomo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Violenza in pieno centro urbano. Attimi di tensione su viale Amendola questo pomeriggio. Un rumeno con precedenti per maltrattamenti familiari ed in stato di ebbrezza ha picchiato la moglie selvaggiamente e poi le ha sottratto il figlio mettendolo nel suo furgone. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, i carabinieri. L’uomo è in stato di fermo e si trova in caserma. La lite poi pare sia degenerata con l’intervento di alcuni parenti. (Radio Città 105)

»

Leggi anche

Albanella. Sanzione scarichi depuratore: 17 anni e vertenza ancora in atto

Albanella. Sanzione al Comune per aver superato i limiti degli scarichi provenienti dagli impianti di depurazione comunale: la Cassazio

S.Arsenio, coppia priva di sensi: a dare l’allarme è il figlio negli USA

Sant’Arsenio. Non riesce a contattare i genitori dagli Stati Uniti: ha allertato polizia locale e vigili del fuoco, che hanno [&h

Castel S.Lorenzo, percorso anti Covid al Museo civiltà contadina

Castel San Lorenzo. Messa in sicurezza dei luoghi e protezione dal Covid: il Comune, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ottiene un [&h