Eboli, evasione fiscale: sequestro beni per un milione e mezzo di euro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Il 2 marzo scorso, i militari del comando provinciale di Salerno della guardia di finanza hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, finalizzato alla confisca per equivalente, emesso dal Gip di Salerno su richiesta di questo ufficio, avente ad oggetto i beni necessari per cautelare il profitto del reato maturato con l’omessa dichiarazione di redditi imponibili per circa 6 milioni di euro. I finanzieri della compagnia di Eboli, hanno così provveduto a bloccare conti correnti, disponibilità finanziarie  e 98 autoveicoli, tra cui Maserati, Stelvio, Alfa Giulia, Porsche, Jaguar, per un valore complessivo pari ad un milione e mezzo di euro. Il titolare dovrà rispondere del reato di dichiarazione infedele, punito dall’articolo 4 del decreto legislativo 74 del 2000.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

A Roccadaspide 16 nuovi casi di covid

A Roccadaspide 16 nuovi casi di covid. Lo rende noto il sindaco Gabriele Iuliano nel consueto bollettino giornaliero dei contagi. [&hel

Altavilla. Sanificatori nelle scuole con il “Progetto X” di Daniele Mastrangelo

Altavilla Silentina. Sanificatori in tutti i plessi scolastici con il  “Progetto X” di Daniele Mastrangelo. Grazie al suo

Ospedale Polla, Della Porta Cisl Fp: “Critica la gestione pazienti covid”

Criticità gestione ricoveri pazienti Covid positivi dell’ospedale di Polla: sulla problematica il segretario provinciale della Cisl

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2