Covid-19 uccide vice allenatore della Cavese Vanacore Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cava de’ Tirreni. Coronavirus, morto il vice allenatore della Cavese, Antonio Vanacore. Il 45enne originario di Pozzuoli, si è spento all’ospedale di Frattamaggiore dove era stato ricoverato per il Covid-19. Vanacore era stato trasferito al nosocomio napoletano lo scorso 3 marzo in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Ecco il messaggio di cordoglio della società sportiva: “La Cavese 1919 comunica con immenso dolore, la scomparsa del vice allenatore Antonio Vanacore. Alla sua famiglia l’abbraccio e la vicinanza della società, della squadra e di tutto il popolo Aquilotto. Ciao Antonio, uomo e professionista insostituibile“. I funerali si terranno questo pomeriggio alle 15.30 nella cattedrale di San Paolo Apostolo nella frazione di Monteruscello.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker