Coronavirus, campana il capo team ‘rosa’ che ha isolato il virus Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Napoli. E’ tutto al femminile il team di ricercatrici italiane che allo Spallanzani di Roma, ha isolato il nuovo coronavirus. Tre donne, protagoniste dell’impresa che consentira’ di sviluppare terapie ed un possibile vaccino. Maria Capobianchi la direttrice del laboratorio di Virologia dell’Inmi Spallanzani 67enne nata a Procida, laureata in scienze biologiche e specializzata in microbiologia, dal 2000 lavora allo Spallanzani. Concetta Castilletti, 56 anni, siciliana di Ragusa responsabile della Unità dei virus emergenti, specializzata in microbiologia e virologia. La giovane ricercatrice Francesca Colavita, 30 anni di Campobasso da 4 anni al lavoro nel laboratorio dopo diverse missioni in Sierra Leone per fronteggiare l’emergenza Ebola. Un podio “rosa” che viene dal Mezzogiorno d’Italia che si unisce alla grande squadra dello Spallanzani che ha consentito oggi al ministro della Salute Roberto Speranza di dare il grande annuncio: “Abbiamo isolato il virus”.

La Regione Campania ha istituito un numero verde per dare informazioni ai cittadini sul coronavirus. Il numero è 800909699 e sarà attivo dal 5 febbraio alle 14. Al numero risponderanno medici laureati iscritti all’albo discenti del corso di formazione in medicina generale. Il funzionamento del numero è garantito dall’Asl Napoli 1 Centro e ogni Asl avrà una o più postazioni, quindi in Campania ci saranno sempre almeno nove postazioni attive contemporaneamente. Il numero sarà attivo dalle 8 alle 20 e fornisce informazioni in italiano. (fonte Ansa)

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker