[VIDEO] Consiglio comunale Albanella: ok variazioni bilancio trasporti e scuola, Zunno lascia aula Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Si è tenuto lo scorso 23 ottobre, all’interno dell’aula consiliare di Palazzo Spinelli, il consiglio comunale. Approvati tutti i punti all’ordine del giorno nel corso della seduta durata appena 12 minuti e che ha visto l’allontanamento, a metà, del consigliere comunale di opposizione Paola Zunno.

PRELIEVO DAL FONDO DI RISERVA

Nel corso della seduta, il sindaco Enzo Bagini ha comunicato l’utilizzo di 2.100 euro prelevati dal fondo di riserva, ad integrazione del capitolo di spesa relativo all’erogazione del contributo per le famiglie indigenti. La disponibilità residua del fondo è pari a 15.900 euro.

VARIAZIONI DI BILANCIO, ZUNNO: “ILLEGITTIME PER MANCANZA DI ATTI” 

Rispetto agli altri due punti all’ordine del giorno, il consigliere di opposizione Paola Zunno ha preferito non votare e allontanarsi dall’aula dopo aver letto la propria dichiarazione. “Gli atti – recita la nota che porta la sua firma – sono affetti da illegittimità derivata dal mancato rispetto dell’articolo 227, relativo al rendiconto di gestione che, come già in precedenza dichiarato, è stato approvato senza la messa a disposizione degli atti”.

A replicare al consigliere di minoranza è lo stesso sindaco, Enzo Bagini: “Gli atti in questione sono reperibili sul sito istituzionale dell’ente, nell’apposita sezione dove sono riportati i testi integrali delle delibere di giunta e consultabili anche gli allegati. Come da prassi, abbiamo comunicato nome e numero di delibera ai capigruppo per il reperimento online”.

MAGGIORI FONDI PER TRASPORTO SCOLASTICO 

La prima variazione di bilancio è relativa alla delibera di giunta comunale n.79 del 28 agosto 2019. Il sindaco ha spiegato che: “Viste le necessità di rimpinguare il capitolo sul trasporto scolastico, per il periodo 2019-2023, la somma corrente per il servizio passa a 19.900 euro”.

FINANZIAMENTI PER GLI ASILI COMUNALI 

La seconda variazione di bilancio è relativa all’inserimento in entrata e in uscita di due finanziamenti ministeriali concessi al Comune di Albanella e sopraggiunti in seguito all’approvazione del bilancio. “Vista la necessità di prevedere le somme nel rendiconto – afferma Bagini – abbiamo proposto questa variazione. Si tratta di fondi ministeriali, in tutto 120.000 euro, che verranno utilizzati per l’efficientamento energetico dell’ex asilo di Bosco Camerine (70.000 euro) e per l’adeguamento dell’impianto antincendio dell’asilo di Albanella capoluogo (50.000 euro)”.

(immagini video SudTv)

»

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambi

Salerno. La Polizia in soccorso di anziani in difficoltà

Non solo prevenzione dei reati e repressione di condotte illegali per le donne e gli uomini della Squadra Volante della […]

Palomonte. Cisl Fp: incontro Cda Azienda consortile Agorà S10

La Cisl FP, il Confederale delle Politiche Sociali e il Coordinamento dei Piani di Zona incontrano il CDA dell’Azienda Consortile [&h

Webp.net-gifmaker