Cava de’ Tirreni, tenta il suicidio e va in coma: muore dopo 5 giorni di agonia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cava de’ Tirreni. Non ce l’ha fatta, il 69enne di San Pietro, V. F. le sue iniziali, che nel primo pomeriggio del 28 maggio scorso s’è sparato un colpo di pistola alla testa col triste proposito di porre fine alla sua esistenza terrena. L’uomo è deceduto all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove cinque giorni prima era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, durato molte ore. Ha raggiunto suo figlio, deceduto prematuramente alcuni anni fa. Il 69enne cavese, in pensione dopo una vita dedicata al settore edilizio, aveva una piccola impresa ed era molto conosciuto per il suo modo onesto di lavorare. (fonte La Città)

»

Leggi anche

Agropoli, gestione PalaGreen: Comune cerca nuova associazione

Agropoli. La “Asd Volley Agropoli” recede dalla convenzione di gestione del PalaGreen per impossibilità ad adempiere agli obblighi

Cava, riduzione incarichi elevata qualificazione Comune. Sindacati: “Scelta scellerata”

Cava de’Tirreni. “A seguito della scellerata decisione presa dall’amministrazione comunale del Comune di Cava de’ T

Claudio Pignataro, commissario cittadino Fratelli d’Italia Capaccio

Il Presidente Provinciale Giuseppe Fabbricatore ha nominato il dirigente provinciale del partito Claudio Pignataro come nuovo commissar

Campania. Fisco e Scuola: al via concorso “Caro Sindaco…”

Fisco e Scuola: al via il concorso “Caro Sindaco…” per le scuole della Campania.  Parte l’edizione 2024 di “Caro Sindaco…�