Castellabate, concessioni demaniali prorogate fino al 2033 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castellabate. Le concessioni demaniali marittime a Castellabate saranno prorogate fino al 31 dicembre 2033. Con l’introduzione delle nuove disposizioni sulle concessioni demaniali marittime con finalità turistico-ricreativa, il Comune di Castellabate ha dato attuazione alla procedura di estensione delle concessioni, come indicato dalla Legge 145/2018.

Si invitano pertanto tutti i titolari di concessioni demaniali marittime a manifestare la propria volontà di poter fruire dell’estensione della validità, presentando la documentazione necessaria, indicata nell’avviso allegato alla delibera di Giunta N.142/2020. Sarà cura dell’Ufficio governo del territorio e demanio di verificare i requisiti per l’utilizzo dei beni demaniali. «In un momento difficile come quello che stiamo vivendo per un territorio a vocazione turistica come Castellabate, l’aggiornamento delle concessioni era un atto fondamentale», dichiara l’Assessore delegato al demanio, Marco Di Biasi: «Si tratta di un provvedimento importante, che permette ai tanti operatori del settore di investire sullestrutture e sui servizi di qualità in spiaggia».

»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker