La comunità di Capaccio piange Pasquale Marino: era il sindaco della gente Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. La comunità in lutto per la scomparsa del sindaco Pasquale Marino. Muore un pezzo di storia di Capaccio Paestum, muore il “Sindaco amico”. Pasquale Marino un uomo semplice, di umili origini, figlio di gente laboriosa, che con costanti sacrifici ha contribuito, insieme a migliaia di altri umili concittadini, alla nascita e allo sviluppo della comunità. Fin da giovane, Pasquale Marino si è dedicato al lavoro. La Cirio la sua fabbrica, nella quale ha svolto varie mansioni. Poi, la carriera politica, né per vocazione né per necessità. Semplicemente, perché la gente lo ha amato e scelto come proprio rappresentante. Uno del popolo. Cresciuto tra la gente. Socialista. Nel 1979 è per la prima volta sindaco di Capaccio Paestum. Si fa apprezzare per il suo impegno e la sua disponibilità all’ascolto. Nel 1985 è eletto consigliere provinciale nel PSI. Due legislature piene a Palazzo Sant’Agostino, da leader. Sarà assessore prima all’Agricoltura e poi al Turismo e vice presidente della Provincia di Salerno. Nel 1995 è di nuovo sindaco, con l’elezione diretta. Sarà riconfermato, a furore di popolo, con il 77% dei consensi, nel 1999. Rimarrà sindaco fino al 2004. Indomabile, nel 2007, sarà ancora vincitore e primo cittadino di Capaccio Paestum fino al dicembre 2011. E’ stato il sindaco della gente. Marino aveva 80 anni ed è stato una persona e un sindaco molto amato a Capaccio Paestum Di lui era nota la tenacia, con la quale affrontava tutte le problematiche amministrative. Parlava il linguaggio del popolo e per questo era apprezzato da tutti.  Personalmente lo ricordo con molta simpatia. Durante i suoi mandati da sindaco spesso abbiamo avuto qualche scontro, come spesso accade tra giornalisti e sindaci, su problematiche territoriali. Ma alla fine si ci chiariva, come soleva fare, con qualche battuta. Era completamente dedito alla famiglia, alla moglie, ai suoi due figli e gli amati nipoti. Un politico di razza che tanto ha fatto negli anni per la sua Capaccio.  Domani l’ultimo saluto della comunità  alle 10 nella chiesa di San Vito Martire in Piazza Santini.

Da tutta la redazione di Voce di Strada condoglianze alla famiglia 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Falsa firma: Rinaldi assolto anche in Appello

Capaccio Paestum.  Falsa firma su un’informativa: arriva l’assoluzione anche in secondo grado per l’ex comandante della polizia

Pontecagnano, omicidio Borsa: Erra trasferito ad Avellino

Pontecagnano Faiano. È stato trasferito in carcere ad Avellino, Alfredo Erra, l’uomo accusato di aver ucciso la giovane Anna Bor

Salerno, Flixbus potenzia le tratte campane

Salerno. Con l’avvicinarsi del periodo estivo, FlixBus continua a puntare su Salerno, portando a circa 100 il numero delle locali

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2