Capaccio, livello Sele massimo livello: rischio esondazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Il maltempo sta interessando dalla tarda serata di ieri gran parte della  provincia di Salerno. Temporali e forte vento hanno creato  problemi anche sul territorio comunale capaccese. In particolare a destare preoccupazione è il livello raggiunto dal fiume Sele a causa della pioggia battente. Si teme la rottura degli argini e quindi rischio esondazione del fiume Sele. A monitorare la situazione sono  i volontari della protezione civile diretta da Tonino Merola.  “Al momento è forte la pressione dell’acqua–  spiega  Maurizio Paolillo volontario della protezione civile l’idrometeo ancora una volta si è rivelato indispensabile. Ci ha avvisato a partire dalle 18 di ieri quando  l’acqua aveva raggiunto quattro metri di altezza. L’allarme è scattato alle 22 quando  il livello di innalzamento aveva raggiunto  i cinque  metri. La discesa è iniziata alle 5.30 e continua ancora ora, anche se continua a piovere e tirare vento. Gli argini potrebbero franare, il pericolo non è terminato. La pressione d’acqua è notevole, in quanto il Sele attraversa tre province e due regioni”. Allerta massima anche per il Solofrone tra Capaccio Paestum ed Agropoli. 

 

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali