Camerota. Truffa sul web con profumi taroccati Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Camerota. Decine di pacchi postali recapitati a casa di un cittadino di Marina di Camerota senza che quest’ultimo abbia effettuato ordini online. E’ stato questo il motivo che ha spinto l’uomo ad approfondire la vicenda e, a stretto giro, è riuscito a risalire all’origine delle spedizioni e a cosa vi era celato dietro di evidentemente poco chiaro. L’abitazione del malcapitato, ubicata in via Previteri a Marina di Camerota, è stata infatti indicata come sede legale da una azienda che si occuperebbe di vendita di profumi sul web. Ma “Maitre Profumerie” (in realtà la denominazione non originale di un’azienda torinese utilizzata per finalità illecite) non esiste e il sistema messo in piedi è una truffa. Sul sito vetrina i profumi, tutti con marchi importanti e internazionali, sono divisi per categoria e prezzo. L’esca è delle migliori: super promozioni e prezzi scontati, capaci di attirare l’attenzione degli incauti venditori. Nella trappola sono così finite decine e decine di persone che ora, attraverso denunce, segnalazioni sui social e telefonate alla locale caserma dei carabinieri in Cilento, raccontano il raggiro e lamentano la perdita di cospicue somme di denaro. “Io sono di Bari. – spiega, con rabbia per il danaro che gli è stato sottratto ed il tempo e le ulteriori spese che è impegnato a sostenere al fine di venire a capo del raggiro , Giovanni B.Ed ho subito una truffa online da questa profumeria. A casa sono arrivati profumi contraffatti. Ho scelto come metodo di pagamento il contrassegno e, quando ho aperto il pacco, ho scoperto che all’interno c’erano dei tester, boccette identiche ai profumi originali. Così ho effettuato il reso ma il pacco è tornato indietro perchè dalla sede indicata lo avrebbero rifiutato”. A casa del cittadino di Marina di Camerota, infatti, arrivano i pacchi che le persone truffate cercano di rispedire al mittente per ottenere successivamente il rimborso di quanto speso. L’uomo non ha mai accettato questi pacchi dai vari corrieri che, adesso, hanno ricevuto l’indicazione di lasciarli direttamente presso la caserma dei carabinieri. L’ordine è arrivato dal comandante della stazione dei carabinieri di Camerota Francesco Carelli che, insieme ai suoi uomini, ha iniziato a raccogliere elementi utili alla risoluzione del caso. Nelle mani degli inquirentiun sito web, www.maitreprofumerie. it, e due recapiti telefonici: uno fisso e uno appartenente ad un telefono cellulare. Al fisso non risponde nessuno, anche se squilla e il prefisso appartiene realmente alla zona di Camerota. Il cellulare è reperibile solo con l’app di messaggistica intantanea Whatsapp dove l’ignoto truffatore interagisce proponendo le ultime novità e le modalità di pagamento, rassicurando i potenziali compratori sulla disponibilità dei prodotti. Oltre alla truffa economica, si profila anche il pericolo sanitario. I prodotti cosmetici venduti in Italia, infatti, sono sottoposti a severi controlli. Questo, però, non avviene con profumi che arrivano invece dal mercato “parallelo”, ovvero quello della contraffazione, che, se utilizzati, possono provocare irritazioni e problemi cutanei. (fonte La Città)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Albanella, Vallone dei Santi: ok ai lavori risanamento dopo 20 anni

Albanella. Entro il prossimo 22 dicembre saranno affidati i lavori per l’intervento di sistemazione idrogeologica-ambientale del

Salerno. Sorpreso a rubare nel supermercato: arrestato 38enne

La Polizia di Stato, nell’ambito di intensificati servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, ha tratto in arresto [&he

Agropoli. Basile:” Coppola ha creato il migrante per vaccino”

“L’amministrazione Coppola ha creato la figura del “migrante per vaccino”, a dichiararlo è il candidato alle prossime ammi

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2