Caggiano piange Agnese Morrone, era simbolo della lotta al Covid Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

SIMBOLO DELLA LOTTA AL COVID

Caggiano. Muore dopo aver sconfitto il Coronavirus, Caggiano piange la scomparsa di Agnese Morrone. La 47enne era diventata simbolo della lotta al Covid dopo esser guarito a seguito di 143 giorni di ricovero di cui 18 in terapia intensiva. Il decesso è sopraggiunto per cause non dipendenti dal Coronavirus. Agnese era tornata a casa giovedì 30 luglio 2020 dopo 143 giorni di ricovero in ospedale a causa del Covid-19. A marzo Agnese è stata ricoverata prima a Napoli, dove è stata intubata e sedata, ma grazie alla sua tempra forte, le cure dei medici e le preghiere di tutta la comunità, si risveglia e viene trasferita al Campolongo Hospital per la riabilitazione. Oggi la triste notizia.

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker