Bene confiscato a Capaccio capoluogo: affidati lavori riqualificazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Immobile confiscato alla criminalità: a breve l’inizio dei lavori per la riqualificazione della struttura. Il Comune, diretto dal sindaco Franco  Alfieri ha affidato i lavori relativi al progetto di riuso e rifunzionalizzazione dei locali situati in via Posillipo. Si tratta di una porzione di una villetta bifamiliare. La struttura una volta riqualificata sarà destinata ad attività sociali e di promozione turistica e culturale per Capaccio capoluogo. I lavori sono stati affidati ad una ditta del posto. Per la messa in atto delle opere l’ente comunale impiegherà circa 100.000 euro. Il progetto esecutivo è stato approvato con decreto dirigenziale nel mese di dicembre del 2020 ed è stato poi  ammesso a finanziamento.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker