Bari. Incidente sulla Ss100, muore 44enne originaria di Sanza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sanza. Incidente mortale sulla Ss100, nel quale ha perso la vita una 44enne originaria di Sanza. Si tratta di T.C. figlia di un noto oncologo. L’incidente si è consumato nella notte tra martedì e mercoledì scorsi a Bari. La donna stava transitando lungo la Ss100, quando, la sua Citroen sia stata tamponata da un’altra vettura. L’urto violento ha fatto sbalzare fuori la donna dalla vettura. Troppo gravi le ferite. Tristezza e dolore anche a Sanza dove il papà è cittadino illustre. “Un momento triste e di dolore– dichiara il sindaco Vittorio Esposito- per la tragedia che ha colpito la famiglia, porgendo le condoglianze a nome di tutta la comunità”. 

»

Leggi anche

Serre, anomalie elezioni: si torna alle urne il 19 e 20 marzo

Serre. Domenica 19 marzo, dalle 7 alle 23, e lunedì 20 marzo, dalle 7 alle 15, sono nuovamente convocati alle […]

Fondazione Vassallo:”No a bretella Agropoli-Eboli, un mostro di cemento”

“Come Fondazione Angelo Vassallo siamo completamente contrari al progetto promosso dall’Anas di un collegamento stradale veloce tra

Capaccio e Albanella piangono la 16enne Roberta Pastore

Le comunità di Capaccio e Albanella piangono la giovane sportiva Roberta Pastore,  scomparsa prematuramente a soli 16 anni. Oggi l’