Scuole Campania, De Luca: “Slitta riapertura per evitare dad” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Campania. Avvio scuole in Campania: il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, punta all’immunità di gregge. “Dopo agosto – ha dichiarato nel consueto aggiornamento del venerdì – vedremo quando far cominciare l’anno scolastico in base al livello di vaccinazione che avremo della popolazione studentesca. Arriveremo all’immunità di gregge del 70 percento anche a costo di ritardare l’apertura dell’anno scolastico“.

Il governatore ha precisato che il rinvio servirebbe “a non avere classi in cui magari abbiamo la metà degli studenti in presenza e la metà in Dad. Sarebbe un disastro e va evitato in maniera assoluta. Dobbiamo vaccinare tutti a scuola per avere l’immunità di gregge, per non avere proprio la Dad: dipende solo da noi avere il 70 percento della popolazione studentesca vaccinata. Usiamo per riuscirci queste giornate di luglio e l’ultima settimana di agosto, poi vedremo. Intanto, devo ringraziare il personale scolastico che in Campania è ormai immunizzato al 100 percento. Ha dato prova di grande responsabilità“. (ANSA).

»

Leggi anche

Albanella. Avvista banda di ladri: scattato l’allarme a Vuccolo Cappasanta

Albanella. E’ ancora allarme  furti sul territorio comunale. Questa sera una presunta banda di ladri è stata avvistata nella co

Albanella/Altavilla. Brutto incidente sulla Sp88: auto si ribalta

Altavilla Silentina/Albanella. Auto si ribalta sulla carreggiata: ferito il conducente. Le sue condizioni non sarebbero gravi.  Il sin

Agropoli. Ruba in un bar e tenta furto in un ristorante: arrestato

Agropoli. Ruba in un ristorante: arrestato dai carabinieri. L’operazione è stata portata a segno dai carabinieri  della Sezione