Aquara. Incendio ai danni di un fondo del sindaco Antonio Marino:”Sono sciacalli” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Aquara. La scorsa notte un incendio è divampato all’interno di un uliveto (nella foto) di proprietà del sindaco Antonio Marino. Grazie al contributo della protezione civile comunale, si è evitato il peggio. Il rogo è divampato in località Galdezzulo.Per fortuna – ha dichiarato Marinoche la nostra protezione civile si era dotata nei giorni scorsi autonomamente di un modulo antincendio e siamo riusciti ad intervenire con una certa tempestività che ha permesso di limitare i danni. Un grazie immenso alla nostra protezione civile. Dobbiamo purtroppo registrare la presenza ancora di sciacalli che compiono atti di inciviltà. Purtroppo chi fa il sindaco-conclude Marino- deve mettere in conto anche questi accadimenti”. Marino contattato dalla nostra redazione  precisa di non essere stato destinatario di minacce:” Nessuna minaccia sarà il prezzo della notorietà – ironizza Marino – siamo arrivati subito del posto perchè mi ha contattato un vicino che ha sentito un’autovettura che si è allontanata in tutta fretta notando le fiamme. Sono andate distrutte due o tre  piante di ulivo. La protezione civile ha subito spento l’incendio.  Possiamo classificarla come una bravata, un atto di inciviltà“.  Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Siamo vigili – ha dichiarato il vicesindaco Enzo Luciano– i vigliacchi del fuoco sono sempre in agguato”.

incendio aquara

»

Leggi anche

Albanella. “Nostra madre non è morta”, così il figlio di Sara Scorziello

Albanella. Circola da qualche ora in paese la voce che Sara Scorziello 43 anni, vittima sabato  di un incidente con […]

Tramonti. Frana: terminati lavori Sp 2 sul Valico di Chiunzi

La Provincia di Salerno ha completato i lavori di messa in sicurezza della SP 2 in territorio comunale di Tramonti, […]

A Celle di Bulgheria lezioni di felicità in piazza per combattere bullismo

 Lezioni di felicità in piazza per combattere il bullismo. È l’iniziativa del Comune di Celle di Bulgheria, organizzata in sinergi

Webp.net-gifmaker