Angri. Morto Luigi D’Antonio, presidente gruppo guardie ambientali italiane Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Angri. Morto il presidente della guardie ambientali, Luigi D’Antonio, 72 anni. A darne notizia il sindaco Cosimo Ferraioli. “Esprimo il mio sentito cordoglio e la mia vicinanza alla famiglia e ai suoi colleghi, che ci ha lasciati troppo presto– riferisce il primo cittadino-nel ringraziarlo per quanto ha dato a questa comunità e per la sua sempre pronta disponibilità, io e l’amministrazione tutta ci stringiamo al dolore di quanti lo hanno conosciuto e amato. Riposa in pace presidente“. Chi lo conosceva lo descriveva come una persona dall’animo gentile e dal cuore immenso, generoso, sempre disponibile al dialogo. “Nella vita associativa e privata– scrive l’amico Giovanni- trattava tutti come suoi figli e io lo ringrazierò sempre per aver aperto le porte di casa sua e del suo cuore a me che ho avuto l’onore di averlo conosciuto. Amico mio, ricorderò sempre le grandi lezioni di vita che direttamente e non ci hai lasciato. L’umiltà, il carisma e la grande passione per la vita saranno eredità di sentimenti che brilleranno sempre come e più di una stella. Voglio dirti solo arrivederci amico mio, perché per me un addio, sarebbe troppo doloroso. Possa accoglierti il Signore nella sua luce e da lassù proteggi la tua meravigliosa famiglia. Ciao presidente”.

»

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambi

Salerno. La Polizia in soccorso di anziani in difficoltà

Non solo prevenzione dei reati e repressione di condotte illegali per le donne e gli uomini della Squadra Volante della […]

Palomonte. Cisl Fp: incontro Cda Azienda consortile Agorà S10

La Cisl FP, il Confederale delle Politiche Sociali e il Coordinamento dei Piani di Zona incontrano il CDA dell’Azienda Consortile [&h

Webp.net-gifmaker