Albanella. Ritardi stipendi: operai servizio rifiuti verso lo sciopero Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Da domani i lavoratori sono in stato di agitazione

Albanella. Servizio di raccolta differenziata dei rifiuti: le organizzazioni sindacali dei lavoratori proclamano lo stato di agitazione con una nota inviata al Prefetto di Salerno. Nella nota, a firma del segretario generale Domenico Merolla della Federazione ambiente e servizi, si chiede al Prefetto di attivare la procedura di raffreddamento.

Al centro della vertenza, le problematiche relative alla puntuale erogazione degli stipendi. “ Da troppo tempo i lavoratori sono costretti a sollecitare l’erogazione degli stipendi – scrive Merolla – che avviene sempre oltre le previsioni del contratto nazionale del lavoro di categoria. Ad oggi la mensilità di luglio 2021 non è stata ancora corrisposta. Il gestore lamenta ritardi di pagamento dei canoni del servizio circostanza da noi considerata ma che non può e non deve pesare sulle famiglie dei lavoratori. Considerate le numerose riunioni già tenute con committente e gestore sull’argomento, tutte infruttuose, è proclamato lo stato di agitazione di tutto il personale a far data dal 02-09-2021. Trascorsi 5 giorni dalla presente senza alcun riscontro, si farà ricorso allo sciopero”.

»

Leggi anche

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Giffoni Valle Piana. Omicidio Palmieri: indiziati di delitto moglie e figli

Nella mattinata odierna, ufficiali di polizia giudiziaria  in servizio presso la Stazione dei carabinieri  di Giffoni Valle Piana, un

Webp.net-gifmaker