Albanella. Rinvenuto veleno nel giardino chiesa S. Gennaro: “Inciviltà pura” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Rinvenuto veleno abbandonato nel giardino della chiesa di S.Gennaro (nella foto): residenti protestano e attaccano l’incosciente che si è reso protagonista di un simile gesto.

” Ho rinvenuto questo che credo sia veleno, nel giardino della chiesa di San Gennaro. È una cosa inaccettabile – afferma la residente che lo ha rinvenuto – rappresenta un grande pericolo per i bambini e per gli animali. A che punto è arrivata l’incinviltà umana. Rendetevi conto che questo è un luogo frequentato da bambini”. Un’altra residente ha aggiunto:”  Così si mette in pericolo a salute dei bambini per cosa? Per far fuori i cani?, altra cosa vergognosa e disumana. Spero siano intrapresi  dei seri provvedimenti riguardo quanto accaduto.” Non è escluso, purtroppo è una brutta consuetudine, che le vittime predestinate fosse i poveri cani inconsapevoli. Il veleno è stato prontamente rimosso. A fare l’appello al sindaco Enzo Bagini è Concetta Chrek:” Mi rivolgo all’amministrazione comunale a prendere provvedimenti, per il rinvenimento delle bustine  di veleno nel giardino della chiesa di San Gennaro. Siamo arrivati a questo? Un pericolo sia per bambini e soprattutto per gli animali fate il vostro lavoro o mi rivolgo a competenze più alte”. 

»

Leggi anche

“Albanella e le sue ricchezze”: la suggestiva mostra di Vincenzo Vairo

“Albanella e le sue ricchezze”: è questo il titolo della mostra fotografica,  che sarà possibile ammirare in occasione d

Albanella. Quercia finisce su cavi elettrici: intervengono vigli del fuoco

Albanella. Una grossa quercia finisce sui cavi elettrici e quelli della linea telefonica: intervento di urgenza dei vigili del fuoco [&

Ad Albanella escalation di furti: abitazioni prese di mira

Torna l’incubo furti sul territorio comunale di Albanella. La notte passata infatti, è stata all’insegna delle razzie port

Webp.net-gifmaker