Albanella. Cani avvelenati, Antonella:”Sono dei veri bastardi” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. “Sono dei veri bastardi, Due cani che non facevano male a nessuno. Uno era di mia proprietà, un pastore tedesco buonissimo,  l’altro lo aveva salvato dalla strada”. A parlare è Antonella che vive in via Iscalonga. Sono persone cattivissime il mio cane non si muoveva da casa mia, sono entrati nella mia proprietà – racconta Antonella – per avvelenarlo. Un altro era stato abbandonato e lo hanno avvelenato. Il mio cane l’ho trovato morto in un terreno vicino casa sotto un attrezzo. Nello stesso giorno, sempre per avvelenamento, è morto l’altro cane nero abbandonato a poche ore di distanza. La diagnosi di avvelenamento mi è stata confermata dal veterinario. Non è escluso che sia morto anche un altro cane, che risulta scomparso”. Se fosse confermata l’ipotesi non sarebbe la prima volta che accade un simile episodio di inciviltà e crudeltà.

»

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambi

Salerno. La Polizia in soccorso di anziani in difficoltà

Non solo prevenzione dei reati e repressione di condotte illegali per le donne e gli uomini della Squadra Volante della […]

Palomonte. Cisl Fp: incontro Cda Azienda consortile Agorà S10

La Cisl FP, il Confederale delle Politiche Sociali e il Coordinamento dei Piani di Zona incontrano il CDA dell’Azienda Consortile [&h

Webp.net-gifmaker