Agropoli, il Covid Hospital riapre da lunedì: ok anche alla Terapia intensiva Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Il Covid Hospital di Agropoli apre i battenti da lunedì. Come riporta il quotidiano La Città, sarà attiva presso l’ospedale anche la Terapia Intensiva, ipotesi non contemplata fino a pochi giorni fa. Il reparto aprirà con 6 posti letto intensivi e 2 sub-intensivi, sotto la responsabilità della dottoressa Rosa Lampasona. Delle 20 postazioni pensate, invece, per le degenze ordinarie, probabilmente, verrà reso disponibile solo una metà. Al momento, c’è una copertura totale di 27 posti, ma non è da escludersi nelle prossime settimane ci sia un aumento degli stessi visto soprattutto l’andamento preoccupante della situazione epidemiologica. Oltre al reparto Covid aperto anche quello di Medicina insieme con il Pronto soccorso. A fronte delle due ipotesi prospettate dagli addetti ai lavori, ovvero la possibilità di accogliere e trattare le donne in stato interessante colpite dal virus e di attrezzare un laboratorio per analizzare e refertare i tamponi, la seconda diventa subito una conferma. Non si faranno più soltanto test rapidi con esiti in mezz’ora, ma si avrà un vero e proprio quartier generale per processare i campioni.

»

Leggi anche

Albanella. Incidente in scooter: 43enne operata, è grave trasferita al Cardarelli

Albanella. E’ stato necessario un trasferimento di urgenza  al “Cardarelli” di Napoli  per Sara S. 43enne vittima i

Campagna, finanziati due progetti di innovazione digitale

Campagna. La Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per la trasformazione digitale) ha finanziato i primi due progetti di

[VIDEO] Altavilla. Emergenza cinghiali: devastata piantagione di mais

Altavilla Silentina. Il territorio comunale da tempo ostaggio di branchi di cinghiali, che raggiungono le coltivazioni lasciando, al lo

Webp.net-gifmaker