San Marzano sul Sarno, contrae Covid: 31enne muore dopo 5 giorni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

San Marzano sul Sarno. Di Covid, purtroppo, si muore ancora. Anche in giovane età, il virus continua a spezzare vite nel fiore degli anni. Adesso a piangere sono due comunità, quelle San Marzano sul Sarno e San Valentino Torio, che in queste ore stanno vivendo il dolore per la prematura scomparsa di Amerigo Esposito, conosciuto come Amerigo Cars, stroncato a soli 31 anni dal “mostro invisibile”.

Il giovane imprenditore, originario di San Marzano sul Sarno ma residente a San Valentino Torio dove viveva con la moglie ed il figlio di appena due anni, sono state vane tutte le cure prestategli dai sanitari del Covid Hospital di Scafati dove era ricoverato: allo Scarlato la sua lotta contro l’infezione è durata soltanto cinque giorni prima della tragica morte. I medici del nosocomio di riferimento dell’Agro Nocerino Sarnese per la cura del virus hanno tentato in ogni modo di strapparlo alla morte ma l’infezione, subdola e micidiale in alcune circostanze, non gli ha lasciato scampo nonostante la giovane età.

Amerigo Esposito, sebbene soffrisse di problemi di obesità, non era vaccinato. Due circostanze che potrebbero essergli state fatali. La salma del 31enne proveniente dall’ospedale di Scafati questa mattina alle 11 giungerà direttamente al cimitero di San Marzano sul Sarno dove sarà benedetta alla presenza dei familiari più stretti. (fonte La Città)

»

Leggi anche

Albanella. “Nostra madre non è morta”, così il figlio di Sara Scorziello

Albanella. Circola da qualche ora in paese la voce che Sara Scorziello 43 anni, vittima sabato  di un incidente con […]

Tramonti. Frana: terminati lavori Sp 2 sul Valico di Chiunzi

La Provincia di Salerno ha completato i lavori di messa in sicurezza della SP 2 in territorio comunale di Tramonti, […]

A Celle di Bulgheria lezioni di felicità in piazza per combattere bullismo

 Lezioni di felicità in piazza per combattere il bullismo. È l’iniziativa del Comune di Celle di Bulgheria, organizzata in sinergi

Webp.net-gifmaker