Sapri, sindaco ordina divieto di balneazione sul Lungomare Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sapri. “Ho firmato ieri il divieto di balneazione su una parte del lungomare. L’ordinanza è un atto consequenziale alla delibera della Campania pubblicata lo scorso gennaio. La classificazione deriva da un calcolo fissato dal Ministero della Salute sulla base dei dati storici degli ultimi 5 anni. Nell’ultimo quinquennio, su 30 campionamenti, abbiamo avuto su quel punto 2 campionamenti negativi (giugno 2016 e aprile 2019) sempre in concomitanza di eventi atmosferici avversi. Abbiamo avviato l’iter per il ripristino della balneazione e siamo in attesa del primo campionamento Arpac del 2020. Nel frattempo abbiamo effettuato già 4 campionamenti privati, grazie alla collaborazione con Pluriacque e Consac, dal 7 aprile 2020 al 5 maggio 2020 con risultati Eccellenti. L’efficienza del sistema di depurazione è certificata da Arpac. Siamo fiduciosi, il nostro è mare pulito”. A comunicarlo con una nota è il sindaco di Sapri Antonio Gentile. (fonte Giornale del Cilento)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Va con una prostituta e accusa malore

Eboli. Brutta disavventura per un 72enne di Battipaglia. L’uomo si è recato oggi lungo la litoranea ebolitana per consumare un [

Castel S. Lorenzo. I bimbi a scuola di mungitura con capretta “Nerina”

Castel San Lorenzo. Laboratorio dedicato all’antica arte della mungitura e alla conoscenza di un’amica d’eccellenza: “la capret

Serre. 8 giugno inizio caratterizzazione rifiuti provenienti dalla Tunisia

Salerno.  L’8 giugno alle 10,30 prenderanno il via le fatidiche attività di caratterizzazione dei rifiuti provenienti dalla Tunisia

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2