Parco Cilento, contributi per recinzioni elettrificate contro ungulati e avifauna Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cilento. Dal Parco del Cilento contributi per le recinzioni elettrificate contro ungulati e avifauna. Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, ha pubblicato un bando per l’assegnazione di contributi per la realizzazione di recinzioni elettrificate per la prevenzione dei danni alle colture agricole causati da fauna selvatica. Possono beneficiare del contributo gli imprenditori agricoli a titolo principale e i coltivatori diretti; le cooperative di produzione agricola e o di lavoro agricolo forestale; i singoli proprietari o conduttori di fondi. Al finanziamento delle domande ammesse è destinata la somma di 320.000 euro. Per l’acquisto di sistemi di prevenzione per danni alle colture da ungulati, consistenti in recinzioni elettrificate, il contributo omnicomprensivo previsto è pari a 1,60 euro per metro lineare. Il contributo massimo concedibile ad ogni soggetto, viene fissato in 2.000 euro. I soggetti interessati dovranno far pervenire la domanda entro e non oltre il giorno 01 marzo 2021, come previsto dal bando.

»

Leggi anche

[VIDEO] Castel S.Lorenzo, presentato progetto “Borghi e Città degli antichi mulini”

Castel San Lorenzo. Presentato oggi a Castel San Lorenzo il progetto “Borghi e città degli antichi mulini”, la rete promoz

D.E.A. Battipaglia-Eboli-Roccadaspide, carenza personale: Pierro interroga De Luca

Battipaglia/Eboli/Roccadaspide. Il consigliere regionale della Lega Attilio Pierro ha depositato un’interrogazione avente ad og

Salerno. Anac, Strianese non ci sta: “Nessuna scorrettezza”

Oggi a Palazzo Sant’Agostino il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha incontrato la stampa per illustrare le rel

Webp.net-gifmaker