Laviano. Frana Sp381, quasi terminati lavori Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Laviano. Quasi conclusi sulla SP381, i lavori di risanamento della carreggiata stradale e di sistemazione idrogeologica del versante. Consegnati lo scorso febbraio i “Lavori Urgenti di Messa In Sicurezza, Ripristino e Consolidamento a Seguito di Dissesti e Movimenti Franosi sulla SP 381 nel Comune di Laviano – Interventi Urgenti di Protezione Civile” sono finanziati con Por Campania Fesr 2014-2020. Obiettivo Specifico 5.1 – Riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera. Azione 5.1.1 – Interventi di messa in sicurezza e per l’aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera. L’importo è di 133.923,19 euro.

Il progetto – afferma il presidente della Provincia, Michele Strianeseha lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza e la normale viabilità della SP 381, ricadente nel comune di Laviano, interessata da un fenomeno franoso in prossimità del Vallone delle Conche alla Km.ca 56+900. Il corpo di frana a valle della sede stradale ha investito la carreggiata rendendola praticamente inutilizzabile in buona parte. L’intervento prevede il risanamento mediante realizzazione di una paratia di pali trivellati a contenimento del corpo di frana. La sezione stradale ripristinata sarà composta da due corsie, per cui gli interventi sono: realizzazione paratia di pali trivellati, demolizione pacchetto stradale esistente fino ad una profondità di 50 cm e ripristino dello stesso, fresatura e tappetino di usura in corrispondenza delle zone di attacco dell’intervento, posizionamento guard rail tipo H2 bordo laterale, zanella per la raccolta delle acque di ruscellamento superficiali. I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Ringrazio la Regione Campania, in particolare il presidente Vincenzo De Luca, che con i finanziamenti regionali consente alla Provincia di Salerno di effettuare lavori di messa in sicurezza, necessari alla tutela di una mobilità sicura per i nostri cittadini. I nostri cantieri sono in piena attività, per la messa in sicurezza della nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze delle nostre comunità”.

download download (1)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Agropoli. 5 nuovi casi di covid

Aggiornamenti covid 19: altri cinque casi ad Agropoli. Lo ha comunicato l’Asl dipartimento di prevenzione riscontrati  nelle ult

Salerno. Traffico internazionale di droga: 11 arresti

I Comandi Provinciali della Guardia di Finanza di Napoli e Salerno, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Na

[VIDEO] M5S, Cammarano: “Ospedale Agropoli potenziato e PS riaperto h24”

“Oggi, nell’aula del Consiglio regionale, ho voluto portare la voce di 42mila cittadini, firmatari di una petizione per invocar

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2