IC Castel S.Lorenzo, dirigente Novelli:”Sforzo a distanza per un domani migliore” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. Il dirigente dell’Istituto Comprensivo Castel San Lorenzo, Felitto e Laurino, Giuliana Novelli, questa mattina in una nota si è rivolta agli studenti di ogni ordine e grado, ed alle proprie famiglie, per manifestare il suo sostegno, in questo momento incerto e fragile per l’Italia. “Mi rivolgo a tutti gli studenti e alle loro famiglie, per manifestare il mio dispiacere e rammarico per questa situazione a dir poco surreale, dove ognuno di noi ha dovuto rivoluzionare il proprio stile di vita, ribaltando valori ritenuti prima fondamentali. Tutto questo lascerà un segno, il mondo e l’essere umano cambieranno e si spera in meglio. Forse all’inizio avete potuto essere contenti che le lezioni fossero sospese, che non doveste più alzarvi presto la mattina per andare a scuola, avete creduto che non ci fossero più compiti da svolgere a casa e che questa situazione fosse una pausa come quella natalizia o pasquale. Ma non è così. Le lezioni in presenza sono sospese, non le lezioni. L’attività didattica continua, con grande sacrificio da parte dei docenti chiamati ad un lavoro a cui non erano abituati, ma che, con la loro serietà e professionalità, hanno affrontato, con perseverante caparbietà anche quando le difficoltà tecnologiche effettive avrebbero potuto scoraggiarli e demotivarli, quanto veniva chiesto loro e cioè attivare una didattica a distanza. Anche i più refrattari all’uso dei mezzi digitali si sono impegnati in questo arduo compito per far si che voi studenti non rimaneste indietro, non vi sentiste tagliati fuori dal vostro mondo, poteste continuare ad approfondire o recuperare argomenti e tematiche, in poche parole poteste proseguire nella vostra crescita umana e sociale. Il momento non consente scelte, questa rappresenta l’unica strada da seguire con rinnovato impegno e una attiva partecipazione. Vi prego di non vanificare lo sforzo di tutti noi a non lasciarvi indietro a non abbandonarvi, infine, scusateci se siamo pressanti o assillanti, ma lo facciamo per il vostro bene, perchè diventiate uomini e donne maturi e determinati pronti a superare gli ostacoli che vi presenteranno. A voi genitori, stiate vicini ai vostri figli, supportandoli ed aiutandoli ad affrontare questo periodo seriamente e con giudizio, stemperando le loro ansie e paure affrontandole insieme con l’amore e la dedizione che vi contraddistinguono”.

»

Leggi anche

Castellabate. Natale solidale per anziani, disabili e famiglie indigenti

Castellabate si prepara ad accogliere un Natale più solidale e caritatevole grazie alle iniziative strenna natalizia agli anziani e pa

Montecorvino Pugliano. Investito davanti supermercato: è in prognosi riservata

Montecorvino Pugliano. Stamattina, alle 6:20, a Pagliarone davanti ad un supermercato di una nota catena un settantenne è stato invest

Pontecagnano. Strada colabrodo: automobilista ci rimette due gomme

Pontecagnano Faiano. Strada dissestata: una cittadina ci finisce dentro con la sua vettura e ci rimette due pneumatici. Il fatto [&hell

Webp.net-gifmaker