Giungano. Per l’Avis nuova sede in piazza Vittorio Veneto Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giungano. Da oggi, l’Avis lascia la struttura nella frazione di San Giuseppe. A deciderlo il Tribunale di Salerno che ha accolto l’istanza dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Giuseppe Orlotti, dando quindi all’Avis lo sfratto esecutivo. L’Avis intanto apre una nuova sede in Piazza Vittorio Veneto. “Bella mossa eliminare dal nostro territorio una Unità di Raccolta Sangue senza offrirle nemmeno un’alternativa adeguata– spiega Ennio Franciail sangue non può essere riprodotto in laboratorio e Avis Giungano da ben 15 anni cerca di avvicinare le persone al mondo della donazione. La consapevolezza che aiutare gli altri vuol dire aiutare se stessi, perché i donatori vengono sottoposti a numerosi controlli sanitari è importante. La superficialità dell’amministrazione di Giungano risiede probabilmente nell’ignorare quanto detto prima. Lo sfratto voluto dal Comune ha rischiato di non fare giungere agli ospedali il sangue programmato. C’è stata l’emergenza sangue, il lockdown, operazioni rimandate per mancanza di sangue. Avis Giungano – conclude- ha fatto di tutto per non lasciare nessuno da solo”. 

»

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambi

Salerno. La Polizia in soccorso di anziani in difficoltà

Non solo prevenzione dei reati e repressione di condotte illegali per le donne e gli uomini della Squadra Volante della […]

Palomonte. Cisl Fp: incontro Cda Azienda consortile Agorà S10

La Cisl FP, il Confederale delle Politiche Sociali e il Coordinamento dei Piani di Zona incontrano il CDA dell’Azienda Consortile [&h

Webp.net-gifmaker