Le migliori offerte ADSL e fibra ottica in Campania: come scegliere Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sono le due tecnologie più diffuse per navigare in Internet da casa anche in Campania, come nel resto d’Italia. Con SOStariffe.it, non solo è possibile fotografare le migliori offerte ADSL e fibra ottica, ma avere anche dei consigli per orientare la propria scelta sulla base di tre fattori: stili e abitudini di navigazione, esigenze di spesa e copertura di rete nell’area di residenza.

ADSL e fibra in continua diffusione

I numeri parlano chiaro: l’Osservatorio sulle Comunicazioni dell’Agcom ha censito le 20 milioni di linee di rete fissa attive nel primo semestre 2022 in Italia, Campania compresa. Risultato? LADSL raggiunge il 99,8% delle famiglie.

Non si ferma anche la diffusione della fibra: la mista rame FTTC (Fiber-to-the-Cabinet, ossia la rete in fibra giunge sino alla centralina più vicina al luogo di fornitura del servizio) raggiunge il 96% delle famiglie, mentre la FTTH (Fiber-to-the-home, ovvero il cavo che resta in fibra fino all’ingresso di casa) sale al 44,4%.

ADSL e fibra ottica: come scegliere

L’ADSL garantisce una connessione illimitata e con una velocità massima di 20 Mbps in download grazie a una linea in rame e al doppino telefonico. L’ADSL è una valida opzione per navigare o scaricare contenuti di piccole dimensioni.

Per guardare film, serie TV ed eventi live in streaming come lo sport, giocare online o lavorare senza alcuna interruzione e con una latenza minima è necessario invece dotarsi della fibra ottica, la quale assicura una velocità fino a 1 Gbps in download con la FTTH e 300 Mpbs con la FTTC.

Fibra ottica FTTH: prezzi in discesa

Per quanto riguarda i costi, l’ADSL è più conveniente della fibra ottica. Tuttavia, la diffusione della FTTH sta gradualmente abbassando le tariffe delle offerte Internet casa in fibra. Secondo un’indagine dell’Osservatorio SOStariffe.it, queste offerte hanno avuto un calo del 14% nel 2022 rispetto al 2021.

Fotografia delle tariffe in città

A Napoli, per esempio, chi sia alla ricerca di una soluzione per navigare in Internet da casa utilizzando l’ADSL e la fibra ottica ha un’ampia varietà di offerte. Chi abitasse in via Foria, in centro città, potrebbe trovare connessioni alla rete in una fascia di tariffe che partono, grazie alle promozioni semestrali, da un minimo di 15 euro al mese, con modem gratuito ma senza le chiamate incluse, per arrivare a promozioni annuali con prezzi che oscillano tra 21 e 25 euro al mese, con modem gratis e chiamate non incluse o con scatto alla risposta. Al costo del canone mensile per la connessione all’ADSL e alla fibra ottica, occorre poi aggiungere un contributo una tantum di attivazione che varia da operatore a operatore.

Con la variazione di prezzo, varia anche la velocità di navigazione: si può infatti scegliere tra offerte più economiche con una velocità di download di 300 Mbps ad altre più care che però salgono fino a 1 Gbps in download.

In provincia la velocità diminuisce

Se da Napoli ci si sposta in provincia, per esempio, gli abitanti del comune di Sant’Agata de’ Goti (Benevento) hanno mediamente una copertura verificata di fibra mista rame che viaggia fino a una velocità di 200 Mbps. Anche in questo piccolo centro della Campania, i costi delle tariffe oscillano da una spesa minima di 15 euro al mese per i primi sei mesi (poi 22 euro al mese), senza chiamate incluse ma con modem compreso nell’offerta, a un massimo di 24 euro al mese per il primo anno (poi 27,90 euro al mese) con fibra FTTH e velocità di 1Gbps.

»

Leggi anche

M5S, Cammarano: “Dalla Campania in tanti a Roma per difendere il Sud”

Roma. “Oggi siamo a Roma per opporci al clima di intimidazione che si respira nelle istituzioni, per dire no all’autonomia

Roccadaspide. Acquisto di un’ala del castello, proprietari ricorrono al Consiglio di Stato

Roccadaspide. Diritto di prelazione per l’acquisto di una porzione del castello (ex principi Filomarino): il Tar respinge il ricorso

Piaggine, agevolazioni a fondo perduto per nuove imprese sul territorio

Piaggine. Agevolazioni per le nuove imprese sul territorio comunale. Pubblicato il bando dal Comune di Piaggine, guidato dal sindaco Re

Capaccio. Scontro tra scooter e auto: due giovani 26enni in ospedale

Capaccio Paestum. Ancora incidenti stradali nella città dei Templi. L’ultimo si è verificato nella tarda mattinata di oggi sull