De Luca non vuole riaprire le scuole, Codacons Campania pronto a diffidarlo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Riapertura scuole, il Codacons Campania diffiderà la Regione nella persona del suo presidente Vincenzo De Luca. Quello che il Codacons Campania da oggi ha intenzione di fare è lanciare un vero e proprio appello a tutte le singole persone, i genitori, le associazioni e le stesse scuole con il personale docente e non, ad unirsi nella diffida che sta preparando e che inoltrerà nei prossimi giorni al presidente della Regione Campania. L’avvocato Matteo Marchetti, vicesegretario nazionale, dichiara: “potrebbero scriversi pagine e pagine sulle ragioni che impongono la riapertura delle scuole ma al momento ne basterà una per tutte. Siamo l’unica regione d’Europa a non mandare i nostri figli a scuola, quindi in presenza, dal mese di Marzo 2020. Alla luce soprattutto di quanto stabilito dal decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 03 dicembre 2020 vogliamo lanciare un vero e proprio appello comunicando il nostro indirizzo mail a cui potersi rivolgere al fine di dar voce a quanti più soggetti che sono stati a nostro avviso anche danneggiati”. L’associazione invita quindi a scrivere all’indirizzo codacons.campania@gmail.com per partecipare in primo luogo alla diffida, poi all’eventuale ricorso al Tar lì dove ce ne fosse bisogno, ma soprattutto partecipare anche ad azioni risarcitorie specifiche o collettive.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

“Città libera”: “Capaccio è diventato un luna park”

“Ormai Capaccio Paestum è diventato un grande Luna Park. Ma l’attrazione principale non è “a rota”. La giostra più getto

Albanella. Celebrazione matrimoni e unioni civili: giorni, orari e tariffe

Albanella. L’amministrazione comunale riconferma l’opportunità di celebrare matrimoni con rito civile o unioni civili in strutture

Castelcivita. Acquisto nuova statua: contribuiscono cittadini e Comune

Castelcivita. Acquisto nuova statua Madonna di Pompei per la parrocchia di San Cono: contribuisce anche il Comune diretto dal sindaco [

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2