De Luca non vuole riaprire le scuole, Codacons Campania pronto a diffidarlo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Riapertura scuole, il Codacons Campania diffiderà la Regione nella persona del suo presidente Vincenzo De Luca. Quello che il Codacons Campania da oggi ha intenzione di fare è lanciare un vero e proprio appello a tutte le singole persone, i genitori, le associazioni e le stesse scuole con il personale docente e non, ad unirsi nella diffida che sta preparando e che inoltrerà nei prossimi giorni al presidente della Regione Campania. L’avvocato Matteo Marchetti, vicesegretario nazionale, dichiara: “potrebbero scriversi pagine e pagine sulle ragioni che impongono la riapertura delle scuole ma al momento ne basterà una per tutte. Siamo l’unica regione d’Europa a non mandare i nostri figli a scuola, quindi in presenza, dal mese di Marzo 2020. Alla luce soprattutto di quanto stabilito dal decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 03 dicembre 2020 vogliamo lanciare un vero e proprio appello comunicando il nostro indirizzo mail a cui potersi rivolgere al fine di dar voce a quanti più soggetti che sono stati a nostro avviso anche danneggiati”. L’associazione invita quindi a scrivere all’indirizzo [email protected] per partecipare in primo luogo alla diffida, poi all’eventuale ricorso al Tar lì dove ce ne fosse bisogno, ma soprattutto partecipare anche ad azioni risarcitorie specifiche o collettive.

»

Leggi anche

Svincolo Contursi, Fratelli d’Italia: “Lavori fermi da mesi”

Contursi Terme. Continua la campagna di attenzione al territorio del coordinatore provinciale Giuseppe Fabbricatore, insieme al gruppo

Agropoli, ladri in villetta a Trentova: portati via persino i mobili

Agropoli. Furto in una villetta di Trentova. I malviventi si presuppone abbiano agito col favore della notte, riuscendo a penetrare [&h

Roccadaspide, messa in sicurezza strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie

Roccadaspide. Messa in sicurezza della strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie, che si collega alla Sp 11b: il Comune approva il prog

Capaccio, raccolta solidale uova di Pasqua per i più piccoli

Capaccio Paestum. Raccolta solidale per regalare un sorriso ai più piccoli in occasione della Pasqua. Per partecipare basta lasciare i