Cittadinanza italiana a Patrick Zaki: lo chiede Comune Baronissi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il Comune di Baronissi chiede al Governo di conferire la cittadinanza italiana a Patrick Zaki. Ad annunciarlo il sindaco Gianfranco Valiante. ” Chiederemo al Consiglio Comunale di approvare, nella prossima seduta, una deliberazione in cui si esprima solidarietà, sostegno e vicinanza a Patrick Zaki , il ragazzo ventisette di origine egiziana – afferma Valiante –  studente presso l’Alma Mare Studiorum di Bologna, da 17 mesi senza alcuna motivazione imprigionato, picchiato, sottoposto ad elettroshock in Egitto. Il Consiglio Comunale di Baronissi vorrà’ chiedere al Governo Italiano di conferire a Patrick, da sempre impegnato nella difesa dei diritti umani e civili, la cittadinanza italiana e di attivarsi a promuovere in ogni sede istituzionale incisiva azione affinché si arrivi al più presto al rilascio di Zaki“.

»

Leggi anche

Castellabate. Natale solidale per anziani, disabili e famiglie indigenti

Castellabate si prepara ad accogliere un Natale più solidale e caritatevole grazie alle iniziative strenna natalizia agli anziani e pa

Montecorvino Pugliano. Investito davanti supermercato: è in prognosi riservata

Montecorvino Pugliano. Stamattina, alle 6:20, a Pagliarone davanti ad un supermercato di una nota catena un settantenne è stato invest

Pontecagnano. Strada colabrodo: automobilista ci rimette due gomme

Pontecagnano Faiano. Strada dissestata: una cittadina ci finisce dentro con la sua vettura e ci rimette due pneumatici. Il fatto [&hell

Webp.net-gifmaker