Capaccio. Tassa fogna e depurazione: quasi 4000 morosi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

INVIATE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO A CITTADINI INADEMPIENTI

Capaccio Paestum. Tributo fogna e depurazione non pagato, Comune batte cassa. Sono 3.816 i morosi che non hanno pagato il tributo per gli anni 2012, 2013, 2014 e 2015. A rendere noto la situazione finanziaria è il responsabile dell’area Tributi ed entrate patrimoniali dell’Ente, Antonio Rinaldi. Nelle casse del Comune mancano in totale 1.355.985 euro, tra soldi da recuperare, sanzioni ed imposte fiscali. Nello specifico i morosi sono: 933 nel 2012; 988 nel 2013; 944 nel 2014 e 951 nel 2015. Dai risultati delle verifiche contabili esperte del Comune, sono quattro le liste di carico.  Prosegue l’attività di recupero attraverso ingiunzioni di pagamento da parte del Comune amministrato dal sindaco Franco Alfieri.

»

Leggi anche

Incidente in scooter: Albanella piange la 43enne, Sara Scorziello

Albanella. Alla fine il suo cuore  ha ceduto: troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’incidente in scooter. Sara Scorziello

A Trentinara un parco avventura sul monte Vesole

Trentinara. Un parco avventura sul monte Vesole: il taglio del nastro è previsto per le 17 di domani. Si tratta […]

Al Venice Open due piccoli golfisti salernitani

Salerno. Due salernitani al Venice Open, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo dedicato ragazzi, organizzato da Us Kids [&he

Webp.net-gifmaker