Capaccio. Rete ciclabile intercomunale, progetto candidato al Mit Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Dopo la firma del protocollo di intesa, il Comune capofila retto dal sindaco Franco Alfieri ha candidato il progetto al Mit, per la realizzazione di una rete ciclabile intercomunale, che parte da Agropoli e termina a Salerno, per un costo complessivo di 21.047.850,91 euro. Sono 60 km circa di percorso, dal Testene a Mercatello. I Comuni interessati dal progetto sono: Salerno, Pontecagnano Faiano, Bellizzi, Eboli, Battipaglia, Capaccio Paestum, Agropoli e Castellabate. “Un’altra iniziativa di portata strategica per l’intero territorio del Masterplan che mostra la concretezza con cui siamo portando avanti, con tutti i sindaci, i lavori del tavolo istituzionale d’indirizzo– ha dichiarato Alfieri-l’idea è quella di una Rete che, seguendo in parte il tracciato dell’ormai obsoleta pista ciclabile di proprietà della Provincia, si snodi dall’ultimo tratto del lungomare di Salerno fino ad Agropoli, in stretta connessione con tutti gli attrattori turistici del territorio, a cominciare dal patrimonio archeologico di Paestum. Il tracciato- conclude-, inoltre, si riconnetterà con i principali percorsi di richiamo internazionale che toccano la Campania, a cominciare dalla Ciclopista del Sole e dalla Via dei Pellegrini“.

»

Leggi anche

Albanella. Avvista banda di ladri: scattato l’allarme a Vuccolo Cappasanta

Albanella. E’ ancora allarme  furti sul territorio comunale. Questa sera una presunta banda di ladri è stata avvistata nella co

Albanella/Altavilla. Brutto incidente sulla Sp88: auto si ribalta

Altavilla Silentina/Albanella. Auto si ribalta sulla carreggiata: ferito il conducente. Le sue condizioni non sarebbero gravi.  Il sin

Agropoli. Ruba in un bar e tenta furto in un ristorante: arrestato

Agropoli. Ruba in un ristorante: arrestato dai carabinieri. L’operazione è stata portata a segno dai carabinieri  della Sezione