Capaccio. Progetto EVO Convergenze riconoscimento all’Innovation Village Award Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Convergenze S.p.A. Società Benefit (“Convergenze” o la “Società”), operatore di tecnologia integrato attivo nei settori Telecomunicazioni, Energia, E-mobility con il network EVO (Electric Vehicle Only), comunica che il progetto EVO – Electric Vehicle Only è stato riconosciuto all’Innovation Village Award 2020 quale progetto innovativo nell’ambito della sostenibilità ambientale. Il premio valorizza esperienze di innovazione che possano contribuire al raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda ONU 2030. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, è parte della manifestazione Innovation Village 2020, il principale evento di promozione dell’innovazione nel Centro-Sud promosso dalla società Knowledge for Business con il supporto di Regione Campania e co-organizzato con Sviluppo Campania ed ENEA EEN – Enterprise Europe Network. L’evento di premiazione ha avuto luogo, oggi, presso l’Università Federico II, nella sede di San Giovanni a Teduccio (Napoli), ed è stato contemporaneamente trasmesso in video conferenza. Protagonisti della cerimonia sono stati gli 11 finalisti dell’Award, aziende o singoli, che hanno potuto illustrare al pubblico il loro progetto durante una pitching session dedicata. Il progetto di mobilità sostenibile EVO – Electric Vehicle Only, è stato riconosciuto in quanto proposta innovativa in tema di sostenibilità ambientale, a livello nazionale. Simbolo dell’impegno green di Convergenze, il progetto prevede la realizzazione di un network di stazioni di ricarica per auto elettriche, alimentate esclusivamente da energia verde proveniente da soli fonti rinnovabili, che copre attualmente l’area del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, ma che ha nuove installazioni già programmate su Napoli, Avellino e Trento e che proseguirà con un piano di espansione nel prossimo futuro in tutta Italia. La colonnina di ricarica EVO, brevettata nel febbraio 2019, è la sintesi tra tecnologia innovativa e stazione di ricarica tradizionale, nata dall’unione delle competenze sviluppate negli anni dal team di Convergenze nel settore delle TLC, poi abbinate a quelle sviluppate nel settore energia. L’idea alla base di EVO è quella di dare a tutti la possibilità di ricaricare la propria auto elettrica in maniera semplice ed immediata, senza obbligo di sottoscrizione di un contratto.

»

Leggi anche

Albanella. Sanzione scarichi depuratore: 17 anni e vertenza ancora in atto

Albanella. Sanzione al Comune per aver superato i limiti degli scarichi provenienti dagli impianti di depurazione comunale: la Cassazio

S.Arsenio, coppia priva di sensi: a dare l’allarme è il figlio negli USA

Sant’Arsenio. Non riesce a contattare i genitori dagli Stati Uniti: ha allertato polizia locale e vigili del fuoco, che hanno [&h

Castel S.Lorenzo, percorso anti Covid al Museo civiltà contadina

Castel San Lorenzo. Messa in sicurezza dei luoghi e protezione dal Covid: il Comune, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ottiene un [&h