Caggiano, arrivi fuori regione: monitorati Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Caggiano. Nonostante la riapertura dei confini regionali e l’eliminazione dell’autocertificazione, il Comune retto dal sindaco Modesto Lamattina, continua a mantenere gli ingressi in paese sotto controllo. Infatti in un avviso comunica che le persone rientranti da altre regioni d’Italia o dall’estero, nel periodo compreso tra il 3 ed il 14 giugno 2020, devono comunicare la loro presenza al Comune, mettendosi in contatto con il sindaco, oppure con la polizia municipale.”A prescindere dalla situazione epidemiologica sussistente nelle singole regioni ed aree del territorio nazionale– dichiara il primo cittadino-si rende necessario ed opportuno continuare ad assicurare il monitoraggio della situazione epidemiologica, attraverso adeguate misure di controllo che consentano l’eventuale individuazione di casi sospetti o positivi, sempre a tutela della salute pubblica“.

»

Leggi anche

Vietri, scuola ceramica: consegnati camici primi 15 studenti

300 ore in aula, 60 dedicata alle key competences e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con […]

Eboli. Individuato un altro nido di tartaruga sulla spiaggia

Secondo nido di Caretta caretta sul litorale di Marina di Eboli, con i volontari di NaturArt, individuato dalla  socia Biancamaria [&h

Eboli. Avvelenatore seriale di cani e gatti: indagini in corso dei vigili

Eboli. Un avvelenatore seriale di cani e gatti e di altri animali. È questo il timore  dei cittadini a seguito […]

Webp.net-gifmaker