Al Comune di Pellezzano menzione speciale del Premio Resilienza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pellezzano. Una menzione speciale del Premio Resilienza. È il prestigioso riconoscimento che il Circolo Legambiente “Terra Metelliana ETS” ha conferito al Comune di Pellezzano guidato dal sindaco Francesco Morra. “In un 2020 dove in pochi Comuni si sono viste iniziative di valorizzazione del territorio nel lungo termine – si legge nel riconoscimento – vogliamo dedicare una menzione speciale del Premio Resilienza “Marzia Pisapia” al Comune di Pellezzano, guidato dal sindaco Francesco Morra. Ci hanno segnalato l’inaugurazione della palestra outdoor, dotata di nuovi attrezzi e percorsi, avvenuta in estate nel verde della villa comunale di Coperchia. Un’iniziativa innovativa ed inclusiva tesa a favorire la fruizione di spazi verdi e il benessere fisico e mentale dei cittadini”. “È un onore per il nostro Ente – afferma il Sindaco Morra – ricevere un così prestigioso riconoscimento. Ringrazio gli organizzatori del premio per aver scelto il nostro Comune come quello tra i più “resilienti”. Inutile aggiungere più di quello che è stato detto in riferimento a un anno che definire difficile è molto più che riduttivo. Nonostante tutto, grazie alla collaborazione delle Associazioni locali, degli esponenti delle forze dell’ordine, di quelli ecclesiastici e dei volontari della nostra Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” siamo riusciti a mettere in piedi e ad attivare numerose iniziative di carattere sociale e di sostegno alla popolazione per dare un segnale di speranza e di rinascita”. Al Comune di Pellezzano, l’organizzazione del “Premio Resilienza” consegnerà un kit di borracce in alluminio per esprimere il proprio ringraziamento a quanto realizzato e messo in campo per i propri concittadini.

»

Leggi anche

Pontecagnano cimitero, “Paghiamo per luce lampade votive, ma sono spente”

Pontecagnano Faiano. Corre sui social la denuncia per le attuali condizioni degli uffici al cimitero comunale e per la mancata [&hellip

Capaccio. Nella notte collocato ordigno davanti negozio di fiori

Capaccio Paestum. Sono in corso le indagini dei carabinieri per individuare l’autore dell’attentato messo a segno stanotte

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Webp.net-gifmaker