S.Marzano sul Sarno. Sversamenti abusivi: imprenditore denunciato Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La Provincia di Salerno prosegue, attraverso la Polizia provinciale, le ordinarie attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali. In particolare, nell’ambito di in un più ampio monitoraggio per la prevenzione dei fenomeni criminosi, il personale del nucleo operativo di polizia ambientale ha deferito all’Autorità Giudiziaria un imprenditore di San Marzano sul Sarno.  “ll reato in questione – dichiara il Presidente Michele Strianese – consisteva nello sversamento di liquidi quali reflui di lavorazione del vicino opificio industriale sul nudo terreno. Quindi di concerto con l’Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore, si è provveduto al sequestro della vasca di raccolta e delle attrezzature utilizzate.  In questo caso si trattava di monitoraggio condotto nell’area dell’Agro Nocerino Sarnese e precisamente nelle aree presenti sul percorso del fiume Sarno, ma la Polizia provinciale, diretta dal comandate Angelo Cavaliere, effettua regolari controlli di tutela ambientale su tutto il territorio provinciale. Salvaguardare il nostro patrimonio naturale è fondamentale per noi e le nuove generazioni. E rappresenta anche un punto di partenza essenziale per creare sviluppo sostenibile.”

 

»

Leggi anche

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Giffoni Valle Piana. Omicidio Palmieri: indiziati di delitto moglie e figli

Nella mattinata odierna, ufficiali di polizia giudiziaria  in servizio presso la Stazione dei carabinieri  di Giffoni Valle Piana, un

Webp.net-gifmaker